Nuovi Arrivi: Birra St. Stefanus Blonde

St. Stefanus

Ultima birra arrivata sui Nostri scaffali, la St. Stefanus Blonde, birra d’abbazia Belga.

ST. STEFANUS BLONDE

Con origini risalenti al 1295, St. Stefanus Blonde è una birra d’abbazia bionda, la cui produzione è ora affidata al birrificio Van Steenberge. La nostra birra belga è tutt’ora prodotta con tre lieviti diversi ed ha una maturazione di almeno tre mesi. La birra d’abbazia St. Stefanus Blonde è una birra ad alta fermentazione, non è pastorizzata e viene successivamente ricondizionata in bottiglia.

Controlliamo costantemente la birra St. Stefanus mentre matura nelle nostre cantine. Il nostro mastro birraio effettua regolarmente delle degustazioni e rilascia un lotto solo ed esclusivamente quando decide che sia pronto. Spesso, alcune delle nostre birre d’abbazia vengono lasciate a maturare nelle nostre cantine più a lungo di altre. Questo perché il nostro processo di produzione permette alla birra di maturare fino a 2 anni e mezzo dopo la produzione. Ti consigliamo di fare lo stesso, in modo che tu possa scoprire e gustare i diversi livelli di invecchiamento.

TROVA IL RIVENDITORE PIÙ VICINO


NOTE DI DEGUSTAZIONE DI ST. STEFANUS BLONDE

La tua esperienza di degustazione di St. Stefanus Blonde sarà diversa a seconda di quando decidi di gustarla, poiché il carattere della nostra birra bionda cambia con il tempo. La birra giovane (maturata 3 mesi) ha tutta la vivacità e l’energia di una ragazza, mentre una bottiglia di St. Stefanus Blonde di 18 mesi ha il portamento, la classe e l’eleganza di una donna.3 mesi: fresca e fruttataSt. Stefanus Blonde ha un colore chiaro dorato e la sua ricca schiuma segna il bicchiere man mano che la bevi. Il caratteristico bouquet dolce con note di caramello, aromi di pompelmo, mela verde, garofano, cannella e banana è bilanciato da accenni di pesca. Sul palato arriva prima il tocco dolce del caramello, per finire poi con il sapore deciso ed aspro del luppolo.18 mesi: complessa ed aromaticaIl caratteristico colore dorato è divenuto più intenso, maturando nel corso del tempo ed il primo sorso è soffice come una mousse. Gli aromi fruttati ed agrumati della birra giovane diventano ora come di scorza candita, con accenni di albicocca e mango. Sul palato si percepisce una nota di marmellata di arancia, con tocchi di vaniglia, caramello e mandorla. Nell’insieme il sapore è più complesso; decisamente una birra da gustare con calma.


ST. STEFANUS BLONDE: COME CONSERVARLA E SERVIRLA

        • Conserva la tua birra al riparo dalla luce diretta del sole, in un luogo fresco ed asciutto (idealmente in una cantina a circa 8°).
        • La bottiglia da 33cl va conservata in posizione verticale. Le bottiglie più grandi (75cl) possono essere conservate in posizione orizzontale e devono essere voltate di tanto in tanto per ridistribuire il lievito.
        • Come tutte le birre d’abbazia, St. Stefanus Blonde dovrebbe essere servita nel suo bicchiere, la cui forma è stata scelta proprio per rilasciare tutti i sapori e gli aromi, proteggendo contemporaneamente la schiuma.
        • Assicurati che il bicchiere sia completamente pulito, risciacqualo e rimuovi ogni residuo di grasso o acqua.
        • Questa birra è rifermentata in bottiglia, il che significa che puoi decidere in quale dei due modi vuoi gustarla, trasparente o torbida.
        • Per una birra trasparente: non agitare la bottiglia. Se l’hai conservata in posizione orizzontale, lasciala verticale per 30 minuti prima di versarla. Quando il lievito si è posato, versala lentamente, tenendo la bottiglia lontano dal bicchiere per far areare il liquido e creare una schiuma spessa. Lascia un dito di birra sul fondo della bottiglia.
        • Per una birra torbida: dopo aver seguito gli stessi passi elencati sopra, fermati dopo aver versato due terzi della birra, poi agita la bottiglia per mescolare i lieviti nel liquido che resta nella bottiglia. Versa il resto della bottiglia nel bicchiere e servi subito.

Servila ad 8°, una temperatura più alta di quella usata nei frigoriferi. Raccomandiamo infatti di lasciare le bottiglie a temperatura ambiente per 15 minuti prima di servirla così che la birra possa riposare e raggiungere la temperatura ideale. Poi, man mano che la birra si scalda nel bicchiere, i sapori si svilupperanno perfettamente.. Il nostro mastro birraio preferisce bere St. Stefanus torbida poiché in questo modo il gusto e l’aroma sono più pieni. Tuttavia la scelta spetta a te; sei sempre tu a scegliere il gusto della tua birra. Scopri di più sulla ricca storia

del birrificio Brasserie Van Steenberge

      , dove questa birra belga viene prodotta.

Vi aspettiamo per un assaggio… Saluti e alla prossima